logo VolLei logo Argentario logo Trentino Energie
Varie

Il saluto di Maurizio Moretti all'Argentario

Quando la strada di un giocatore o di un allenatore e quella di una società sportiva si dividono, soprattutto se insieme hanno percorso un lungo cammino e hanno lasciato un segno profondo non solo nella storia del club, ma anche in quella della pallavolo trentina, come è avvenuto in questo caso, le parole spesso non bastano per fissare immagini ed emozioni, che si sono accavallate incessantemente in questo periodo.

Ci abbiamo comunque provato, affidando il microfono a Maurizio Moretti nel momento in cui si congeda da Trento e comincia a preparare al proprio approdo in Piemonte, dove opererà al servizio del Chieri, sodalizio deciso ad alimentare in un futuro non troppo lontano la prima squadra di A1 con le leve prodotte dal settore giovanile e quindi dal lavoro di Maurizio.
A noi non resta che ringraziarlo per quello che ha saputo fare qui e per essere stato parte della nostra grande famiglia così a lungo. Siamo certi che farà un ottimo lavoro anche in Piemonte.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,5 sec.

La classifica