logo VolLei logo Argentario logo Trentino Energie
Serie B1

Alla scoperta delle Argentelle: Vittoria Vianello

In questa rubrica settimanale andiamo alla scoperta delle argentelle, notizie e curiosità dentro e fuori dal campo. Torniamo in seconda linea con Vittoria Vianello!

Nome: Vittoria Vianello
Età: 20
Numero preferito: 10 o 15
Ruolo: Libero
Soprannome: Vitto
Piatto preferito? Pizza
Musica preferita: Commerciale
Profili social: Instagram
Innamorata? Next question?
Viaggio ideale: Non ho una vacanza ideale, ma se dovessi scegliere andrei in un posto di montagna!

Se dovessi scegliere tra le tue attuali compagne di squadra con quale andresti: 1) in battaglia 2) a far festa 3) a vivere?
«1) Aurora
2) Valentina
3) Clara»
Come ti sei avvicinata al mondo della pallavolo?
«Grazie a mio padre ho mosso i primi passi in questo sport».
A che età sei andata a vivere/giocare fuori e come hai vissuto il cambiamento?
«È dalla prima superiore che sono fuori casa, quindi da quando avevo 13 anni. Tutti i cambiamenti li ho vissuti in modo positivo, di crescita soprattutto personale».
Conciliare sport e studio è sicuramente molto impegnativo. Come te la cavi?
«Con gli anni ho imparato ad organizzarmi e a riuscire a conciliare nei migliori dei modi lo sport con lo studio».

Raccontaci la tua giornata tipo.
«Essendo all’università mi sveglio verso le 9 e faccio colazione, poi studio tutta la mattina o frequento le lezioni online. Pranzo e mi rilasso un po' prima di andare ad allenamento nel tardo pomeriggio. La sera dopo cena guardo film o serie tv con la mia coinquilina (Zani ndr)».
In partita la frase che utilizzi di più?
«”Era mia”».
Quali sono i tuoi interessi? tolta la pallavolo
«Non so se si possa definire un hobby, ma mi piace molto guidare e soprattutto mi piacciono le macchine in generale! Per il resto d’estate mi diverto a giocare a beach volley».
Come valuti la stagione appena finita?
«In linea generale non abbiamo raggiunto a pieno l’obiettivo prefissato ad inizio stagione, ma comunque sono soddisfatta della crescita di squadra, soprattutto le reazioni nei momenti di difficoltà».

Elenco degli argomenti delle notizie:

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.